Cosa vuole dire TV Hotel Mode? Cosa significa questa funzione TV?

17 Marzo 2022 Pubblicato da

Spesso c’è molta confusione sulla funzione di TV Hotel Mode e il concetto di Tv per Hotel. Ma allora cosa si intende davvero per modalità tv hotel e televisori per hotel? Facciamo un po’ di chiarezza!

Molti televisori anche pensati per il mercato consumer possono avere la funzione cosiddetta hotel mode. Tuttavia è sbagliato pensare che questa sia davvero adatta per un albergo. Purtroppo è una funzionalità che può trarre in inganno. I TV per hotel e i televisori con funzione hotel non sono la stessa cosa. Infatti, i TV per hotel, chiamati anche hospitality tv, vengono pensati e costruiti appositamente per soddisfare i bisogni specifici dei proprietari di hotel. I televisori con funzione hotel sono, invece, delle TV “standard” che possono essere impiegati anche nelle abitazioni, ma su cui è possibile impiegare alcune funzionalità specifiche dei TV per hotel.

tv hotel mode

Che cosa si intende quindi per funzione Hotel Mode?

La funzione hotel mode è un tipo di funzionalità attiva su molte televisori che si possono acquistare online e in negozi di elettronica per uso domestico. In realtà attivando questo tipo di modalità si possono sfruttare alcune funzioni come:

  • clonazione della lista canali con chiavetta USB
  • regolazione e blocco del volume
  • attivazione di determinati blocchi tramite PIN per impedire la visione di determinati canali (parental control)

Tutte queste impostazioni attivabili tramite la funzionalità hotel mode possono essere sicuramente utili e in un certo modo rispondere alle esigenze degli hotel ma NON possono sostituire assolutamente una TV che viene concepita appositamente per un hotel. Soprattutto con la continua e crescente diffusione delle Smart TV è sempre più necessario prevedere una TV professionale per alberghi, anche in caso di strutture piccole o a conduzione famigliare. Questo è dovuto in primis per una serie di funzionalità che non sono attivabili con una “TV da casa” e in secondo luogo (ma non meno importante!) anche per un discorso di privacy e conformità al nuovo GDPR. In questo caso l’attivazione della funzione “hotel mode on” NON basta per rendere una Smart TV idonea ad un hotel. Infatti, in caso di TV connesse alla rete WI-FI e dotate di app, il pericolo è quello che l’utente lasci traccia della sua cronologia di navigazione oltreché delle sue credenziali di accesso.

Qual ‘è la differenza con una Smart Tv Hotel? In che senso parliamo di funzionalità per Hotel?

A questo punto verrebbe da chiedersi in che modo bisogni approcciarsi alle Smart Tv per il mondo alberghiero e recettivo. Per poter godere appieno e in maniera “legale” delle funzionalità delle TV per un hotel (e in particolar modo in caso delle Smart Tv) bisogna necessariamente acquistare da fornitori professionali dei televisori appositi, progettati proprio per gli hotel e altre tipologie di strutture pubbliche affini.

Le Tv per Hotel hanno tutta una serie di caratteristiche differenti dalle TV per uso domestico. Banalmente anche il polliciaggio è superiore (ovvero l’albergatore ha il compito di fornire un’esperienza migliore possibile) così come la componentistica è più resistente. Il servizio di assistenza è differente rispetto a quello di una Tv domestica. Infatti vi è la possibilità di usufruire di un servizio assistenza qualificato e di una garanzia per un periodo di tempo più lungo in caso di guasti o malfunzionamenti.

È possibile inoltre inserire una immagine di benvenuto all’accensione della TV e godere di altre funzionalità che possono collegare la TV ad un software di digital concierge. Tramite l’installazione di un apposito software l’utente può accedere a tutta una serie di servizi come il menù del ristorante, la possibilità di acquistare dei pacchetti di escursione, richiedere un autista privato, ecc. Il rispetto della privacy e del GDPR è garantito con azzeramento della cronologia di navigazione e la possibilità dell’utente di usufruire delle app di streaming e contenuti audiovisivi tramite il suo smartphone o altri device che si agganciano al Chromecast. Questo è l’unico vero modo per poter essere sicuri che l’ospite successivo non potrà usare account di altri utenti. Ricordiamo che il non rispetto di queste regole porta a delle sanzioni severe anche dal punto di vista economico ed amministrativo.

Infine le Tv per ambienti pubblici (e quindi anche per hotel) devono necessariamente essere ignifughe e quelle per uso domestico non lo sono per la maggioranza dei casi.

 

 

 

Main, News